lunedì 7 gennaio 2013

Polpette di cotechino e pollo



Come ogni anno sono finite le feste e come ogni anno sono rimasti gli avanzi sul groppone...
Dopo aver terminato praticamente tutto, in frigorifero faceva capolino ancora un pezzo di cotechino perciò mi sono chiesta: "e adesso che ne faccio?".
Dopo aver cercato ispirazione sul web, ho deciso di farci delle polpette.

  • 150gr di cotechino (già cotto)
  • 350gr di petto di pollo
  • 1 uovo
  • 40gr di pan grattato
  • 1 rametto di rosmarino fresco
  • menta
  • 1 spicchio d'aglio (a cui avremo tolto l'anima)
  • olio e.v.o.
  • vino bianco



Tagliamo il cotechino e il pollo a pezzi e buttiamo tutto nel frullatore/mixer.

Frulliamo la carne ed aggiungiamo l'uovo, il pan grattato, il rosmarino (solo le foglie), lo spicchio di aglio e una spolverata di menta.

Frulliamo ancora finché tutti gli ingredienti si saranno amalgamati.

Formiamo delle polpette e le sistemiamo in una casseruola bassa e larga con un fondo di olio e.v.o.

Accendiamo il fuoco e rosoliamo la polpette da entrambe le parti, dopodiché sfumiamo con il vino bianco e portiamo a cottura.

Possiamo servire le polpette accompagnandole con degli spinaci.
 


  • Frullatore/mixer