domenica 28 ottobre 2012

Il mio tiramisù



Ormai sembra stia arrivando l'inverno, accompagnato da quelle giornate uggiose e piovose in cui avresti solo voglia di stare accoccolata sul divano per tutto il pomeriggio... E allora che fare per tirarsi un po' su? Ci facciamo un bel tiramisù :)


  • 400g di savoiardi
  • 500g di mascarpone
  • 90g di tuorli (circa 5/6 tuorli di uova medie) a temperatura ambiente
  • 150g di zucchero
  • 45g di acqua
  • 1 bicchierino di marsala secco
  • un bel po' di caffé (a piacere può essere anche decaffeinato o d'orzo)
  • cacao amaro



Per prima cosa mettiamo a montare i tuorli nella planetaria. Chi non avesse la planetaria può utilizzare una frusta elettrica.

Nel frattempo in un pentolino mettiamo l'acqua e lo zucchero e a fuoco basso portiamo la soluzione di acqua e zucchero alla temperatura di 121°C. Per capire quando la soluzione è alla giusta temperatura è preferibile utilizzare un termometro da cucina, in alternativa si può testare il grado di cottura dello zucchero provando a lasciar cadere una goccia di sciroppo in acqua fredda e tastandone la consistenza con le dita: la pallina che si forma, una volta tolta dall'acqua, dovrebbe rimanere morbida al tatto e un po' collosa ma non sciogliersi. Attente però a non scottarvi!

Quando lo sciroppo di zucchero è alla giusta  temperatura, lo versiamo a filo nei tuorli che montano, continuando sempre a montare fino a quando il volume non aumenta più. Questo procedimento serve a pastorizzare i tuorli perché con lo zucchero a 121°C i tuorli raggiungono la temperatura di pastorizzazione e oltretutto si montano anche meglio ;)

Incorporiamo nella crema il mascarpone con movimenti delicati dal basso verso l'alto e poi aggiungiamo il marsala. A questo punto la crema è pronta e possiamo passare a montare il dolce!

In una pirofila sufficientemente grande (o in bicchieri / coppette se volete fare delle mono-dosi) alterniamo la crema ai savoiardi passati nel caffè (attenzione a non inzupparli troppo o diventeranno poltiglia) e terminiamo con uno strato di crema che andremo a polverizzare con l'immancabile cacao amaro.

Il tiramisù è pronto! Buona merenda!


  • Termometro digitale da cucina
  • Planetaria
  • Pentolino a doppio/triplo fondo